Contributi per gli affitti

martedì, 06 marzo 2018

Scatta lunedì 12 marzo la possibilità di presentare le richieste di contributo per gli affitti. Il termine finale per fare domanda è fissato per entrambi all'11 maggio.

 

Pur trattandosi di finanziamenti regionali, come sempre sarà il Comune a ricevere le richieste attraverso l’ufficio servizi sociali. “Il nostro personale è a disposizione per consegnare la modulistica e raccogliere le domande – afferma il Sindaco di Prata di Pordenone, Dorino Favot -. Semplificare le procedure burocratiche per il cittadino è obiettivo di questa amministrazione comunale, che opera quotidianamente per dare sostegno alle famiglie”.

 

Il contributo regionale per le locazioni viene erogato sia a favore dei proprietari, pubblici o privati, che mettono a disposizione alloggi a famiglie meno abbienti, che degli affittuari. L’entità del contributo per ciascun richiedente viene determinata in base un principio di gradualità, che favorisce in primis le famiglie con i redditi più bassi e le situazioni di particolare debolezza (ad esempio gli anziani, le giovani coppie, i single con figli minori a carico, i disabili…) e tiene conto dei valori Isee e Ise presentati dallo stesso nucleo familiare.


Per informazioni rivolgersi all’ufficio servizi sociali del Comune di Prata di Pordenone, negli orari di apertura il lunedì, martedì, mercoledì e venerdì mattina dalle 9.00 alle 13.00 o il pomeriggio del giovedì dalle 16.00 alle 17.30 (tel. 0434 425190).

 

Di seguito è possibile scaricare il bando per i contributi relativi agli affitti e la modulistica da presentare agli uffici comunali: