Denuncia di morte

Per i decessi avvenuti in ospedale la denuncia di morte viene fatta dal direttore sanitario della struttura. 

Per i decessi avvenuti in abitazione la denuncia può essere fatta: 

- da uno dei congiunti 

- da persona convivente con il defunto 

- da un delegato 

- da persona informata del decesso. 

L’Ufficiale dello stato civile provvede al ricevimento delle denunce di morte e 

all’istruttoria delle pratiche relative a: 

- trasporto salma 

- sepoltura 

- cremazione 

Copia integrale dell’atto di morte 

La copia integrale dell’atto di morte può essere rilasciata solo nei seguenti casi: 

- per morte avvenuta nel Comune di Prata di Pordenone  

- per morte avvenuta altrove, ma trascritta nei registri di stato civile del Comune di questo Comune. 

La richiesta può essere fatta: 

- da persona che comprova l’interesse personale ai fini di tutela di una situazione giuridicamente rilevante; 

- da chiunque ne abbia interesse se trascorsi 70 anni dalla formazione dell’atto. 

Certificato ed estratto dell’atto di morte 

Il certificato e l’estratto dell’atto di morte possono essere rilasciati solo nei seguenti casi: 

- per decesso avvenuto nel Comune di Prata di Pordenone  

- per decesso avvenuto altrove ma trascritto nei registri di stato civile di questo Comune. 
Se il certificato deve essere presentato ad una Pubblica Amministrazione può essere sostituito da un’autocertificazione.

UFFICIO DI COMPETENZA
Stato civile  

Telefono: 0434.425140
email: demografici@comune.prata.pn.it