Con decreto del Presidente della Repubblica 17 luglio 2020, sono stati convocati i comizi per i giorni di domenica 20 e lunedì 21 settembre 2020 per lo svolgimento del seguente Referendum costituzionale.

«Approvate il testo della legge costituzionale concernente “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 240 del 12 ottobre 2019?».

Le operazioni preliminari degli uffici di sezione cominceranno alle ore 16 di sabato 19 settembre 2020.

LA VOTAZIONE SI SVOLGERÀ DOMENICA 20 SETTEMBRE, DALLE ORE 7 ALLE ORE 23, E LUNEDÌ
21 SETTEMBRE 2020, DALLE ORE 7 ALLE ORE 15.

Opzione degli elettori temporaneamente all'estero per l'esercizio del voto per corrispondenza

Gli elettori che si trovano temporaneamente all’estero possono esercitare, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 4 bis, commi 1, 2, 5 e 6, della Legge n. 459/2001, l’opzione per l’esercizio del voto per corrispondenza. In relazione al Referendum costituzionale del 20 e 21 settembre 2020, l’opzione deve pervenire al Comune entro e non oltre il 19 agosto 2020, utilizzando il modulo allegato. L’indirizzo di posta elettronica non certificata al quale inviare le opzioni è il seguente: anagrafe@comune.prata.pn.it.